Viaggiare con Animali

Tutto quello che bisogna sapere per viaggiare con animali al seguito.

     
 
 

Viaggiare con gli Animali

TAP Portugal autorizza il trasporto di animali in cabina o in stiva, a seconda del peso, della taglia e della specie dell’animale.

Poiché devono essere rispettate le leggi sull’importazione e l’esportazione di animali nei vari Paesi, occorre sempre contattare le loro ambasciate o consolati.

È indispensabile consultare il portale della Direção Geral de Veterinária, che contiene informazioni dettagliate sulle condizioni sanitarie applicabili alla circolazione di animali domestici da e verso i Paesi membri e non membri dell’Unione Europea

È responsabilità del passeggero presentare tutti i documenti relativi all’animale, quali certificati sanitari, passaporti, ecc.

Il passeggero dovrà firmare la dichiarazione per la spedizione di animali vivi che sarà fornita all’atto del pagamento del trasporto dell’animale.

Il passeggero dovrà fornire acqua e cibo necessari per tutto il viaggio.

È necessario effettuare la prenotazione anticipatamente

Se si desidera trasportare il proprio animale da compagnia, è necessario comunicarlo all’atto della prenotazione, o almeno con più di 24 ore di anticipo rispetto alla partenza.

Se il viaggio coinvolge più di una compagnia aerea, è necessaria l’autorizzazione al trasporto di tutte le compagnie interessate.

Il passeggero dovrà fornire informazioni circa le dimensioni del contenitore in cui l’animale verrà trasportato, il peso totale (del contenitore e dell’animale al suo interno), la specie ed il numero di animali da trasportare.

Gli appositi contenitori per il trasporto di animali devono essere in regola con le norme previste dalla TAP.

Per gli Animali di Assistenza vi sono condizioni specifiche (consultare il riquadro «Animali di Assistenza»).

Voli per il Brasile

Se vi state recando in Brasile e avete intenzione di portare cibo e/o prodotti animali e vegetali, vi preghiamo di fare riferimento ai link informativi che trovate qui di seguito.

http://www.receita.fazenda.gov.br/publico/Aduana/bagagem/Viajantes/GuiaPassageiro_Ingles.pdf
http://www.agricultura.gov.br (solo in portoghese)
http://www.agricultura.gov.br/arq_editor/file/Vigiagro/Mala_legal.pdf

Animali in cabina

Animali ammessi in cabina

  • Piccoli animali domestici (PETC), solo cani e gatti. 
  • Animali di assistenza emotiva (ESAN).
  • Animali di servizio (SVAN), come animali guida o di assistenza che accompagnano un passeggero cieco, sordo o dalla mobilità ridotta.

Piccoli animali domestici (PETC)

  • In cabina sono ammessi solo cani e gatti.
  • Il peso massimo totale dell’animale e del trasportino è di 8kg / 17lbs.
  • Il trasportino non può superare i 45cm di lunghezza, 30cm di profondità e  23cm di altezza.
  • L’animale deve restare all’interno del trasportino (testa e coda comprese) per tutto il volo e deve poter essere in grado di muoversi all’interno di esso. 
  • Ciascun passeggero può portare a bordo un solo trasportino. Esso tuttavia può  contenere più di un animale, purché siano   della stessa specie ed in  confidenza tra loro ed abbiano  spazio sufficiente per muoversi all’interno.
  • È  possibile usare l’apposito  trasportino progettato per il trasporto di animali (rigido o morbido) purché non superi le dimensioni sopraindicate e sia a tenuta stagna (per evitare la fuoriuscita di liquidi organici).
  • L’accettazione della richiesta di trasporto dell’animale dipende dalla disponibilità di spazio, dal tipo di aeromobile e dal tipo di cabina in cui viaggia il passeggero..
  • Gli animali devono essere puliti, sani, non emanare  odori e non devono rappresentare una minaccia o arrecare disturbo agli altri passeggeri. Le femmine non devono essere incinte.
  • Se l’animale soddisfa le condizioni del trasporto in cabina e viene ammesso, il trasportino deve essere sistemato sotto il sedile del passeggero responsabile in modo da non ostruire il libero passaggio in cabina.
  • In nessun caso  può occupare una poltrona né circolare  all’interno della cabina. 

Animali di servizio (SVAN) e animali di assistenza emotiva (ESAN)

Consultare la sezione “Cani di Servizio”.

Il trasportino deve

  • essere a prova di perdite e di odori. 
  • fornito dallo stesso passeggero.
  • preferibilmente  morbido per facilitarne la collocazione sotto il sedile davanti al passeggero. 

Trasporto di animali in stiva

È ammesso il trasporto di animali nella stiva dello stesso aeromobile in cui viaggia il passeggero, alle seguenti condizioni:

  • Preavviso ed autorizzazione al trasporto dell’animale in stiva;
  • Trasporto in un contenitore rigido specifico.
  • Il passeggero dovrà fornire cibo ed acqua sufficienti per tutto il viaggio, poiché non sarà possibile alimentare o far muovere gli animali durante gli scali.
  • Il contenitore dell’animale dovrà essere consegnato all’atto del check-in del passeggero, e verrà collocato in una zona ventilata nella stiva dell’aeromobile.
  • Il peso massimo consentito per un animale è di 45 kg. Fanno eccezione i seguenti paesi, che per legge possono accettare un peso massimo di 32 kg: USA, Ungheria, Francia, Lussemburgo e Paesi Bassi.
  • Sui voli con destinazione Luanda in partenza da tutti gli aeroporti della rete TAP tranne Lisbona.

Trasporto di animali come cargo

Applicabile quando il peso dell'animale, incluso il trasportino, supera i 45 kg o i 32 kg se si viaggia verso/da/attraverso: USA, Ungheria, Francia, Lussemburgo e Paesi Bassi.

Condizioni di accettazione

  • Il trasporto deve rientrare nell'itinerario del biglietto del passeggero.
  • L'animale deve essere consegnato per il trasporto entro 4 ore dalla partenza del volo. Le condizioni/lo schema di accettazione possono variare a seconda dell'aeroporto di partenza.
  • I passeggeri devono fornire tutti i documenti necessari e ritenersi responsabi per qualsiasi costo aggiuntivo che gli sarà addebitato alla partenza e a destino.
  • A TAP spetta la decisione definitiva sui voli su cui sarà trasportato l'animale.
  • Gli animali trasportati come cargo non possono essere trasportati su aeromobili Embraer e Beechcraf.
  • Sui voli con destinazione Luanda in partenza da Lisbona gli animali saranno ammessi come cargo.

È ammesso il trasporto di animali non accompagnati. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la divisione Cargo della TAP Portugal.
 

Sito della TAP Cargo: www.tapcargo.com

 

Tariffe per il trasporto di animali

Trasporto di animali  In cabina In stiva 

In stiva come cargo (se supera i 45 kg)

Peso Fino a 8kg Fino a 32kg Oltre i 32kg e fino a 45kg * Oltre i 45kg e fino a 70kg   Oltre i 70kg e fino a 100kg
Voli nazionali (Portogallo) 35€ 70€  130€ 160€  190€
Europa, il Marocco e Algeria 70€ 100€ 200€  270€ 340€ 
Voli internazionali 150€ 200€ 300€  380€ 480€ 

Tariffe di sola andata.

Da applicare nella vostra valuta locale basata sul tasso di cambio giornaliero.

* Su alcuni itinerari, per legge, il peso massimo sarà limitato a32 kg. Verso/da/attraverso i seguenti Paesi, si accettano solo animali in stiva fino a32 kg(totale animale più trasportino): USA, Ungheria, Francia, Lussemburgo, Regno Unito e Paesi Bassi. I costi relativi al trasporto di animali come cargo sono validi sono in partenza dal Portogallo. In altri paesi possono essere applicati importi e tasse diversi.

 
     
Attenzione!
Il servizio può essere assicurato soltanto dietro  prenotazione, da effettuare entro le 48 ore antecedenti il viaggio.

Cani guida e cani d'assistenza

È nostro desiderio soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Per questo i cani guida per non vedenti, non udenti e persone a mobilità ridotta ed i cani d'assistenza emotiva sono trasportati dalla TAP Portugal senza costi aggiuntivi e hanno diritto a viaggiare in cabina.

Basterà informarci della necessità di accompagnamento da un cane guida o d'assistenza con il massimo anticipo possibile.

Preparazione del viaggio

Come prenotare?

In caso di trasporto di un animale d'assistenza (guida o emotiva) sarà necessario informare la compagnia tramite il nostro Centro Prenotazioni o e'agenzie di viaggi. Non è possibile effettuare questo tipo di prenotazione online. 

Il medico del passeggero dovrà compilare il modulo TAP (INCAD). Esso dovrà poi essere inviato per fax al n. 218 416 540, per l’esame e parere del servizio medico della TAP.

L'autorizzazione a viaggiare per i cani d'assistenza emotiva sarà concessa previo parere positivo del medico della TAP.

Condizioni di trasporto

Il trasporto dei cani d'assistenza deve rispettare i seguenti requisiti:

I cani guida per non vedenti, non udenti o passeggeri a mobilità ridotta:

  • possono viaggiare ai piedi del padrone, senza trasportino, ma non possono occupare un sedile per passeggeri;
  • devono essere tenuti al guinzaglio;
  • non possono circolare liberamente in cabina.

I cani d'assistenza emotiva:

  • devono essere trasportati all'interno di un  trasportino avente peso massimo di 8 kg(animale compreso) e dimensioni massime di 45 cm di lunghezza, 30 cm di larghezza e 23 cm di altezza;
  • in caso di dimensioni superiori, il cane dovrà viaggiare in stiva, senza ulteriori spese a carico del passeggero.

Gli animali d'assistenza devono essere debitamente identificati come tali e muniti di apposita certificazione  comprovante il loro  addestramento. Tale documentazione dovrà essere presentata ove richiesta.

È altresì necessario che siano in regola con tutte le norme sanitarie e dotati di  tutta la documentazione legale obbligatoria richiesta dal paese di destinazione.

La TAP rispetta la normativa in vigore ed in particolare:

  • il regolamento UE 1107/2006 del 5 luglio 2006 sui diritti dei passeggeri a mobilità ridotta;
  • i passeggeri che viaggiano da e per gli Stati Uniti d'America saranno trasportati ai sensi del Code of Federal Regulations , Capitolo 382, del Dipartimento dei  Trasporti USA, in vigore dal 13 maggio 2009.
Nota: Informiamo che sui voli in transito o per il Regno Unito, la TAP è autorizzata a trasportare in cabina esclusivamente cani riconosciuti come cani guida. Per queste tratte non è pertanto consentito il trasporto di animali in stiva.