Taste the Stars

TAP fa conoscere al mondo il meglio della gastronomia portoghese.

La nostra gastronomia è unica.

Qui gli aromi sono stati perfezionati per più di 8 secoli. Le spezie hanno attraversato gli oceani per arricchire i nostri piatti. I vini hanno scalato montagne e dipinto paesaggi magnifici.

Perché la nostra cucina è il Portogallo e perché TAP è il Portogallo, abbiamo sfidato 6 dei migliori Chef portoghesi a portare le loro migliori creazioni ai nostri clienti e al mondo intero.

Henrique Sá Pessoa, José Avillez, Miguel Laffan, Rui Paula, Rui Silvestre e il nostro Chef Victor Sobral sono gli ambasciatori della gastronomia nazionale che sarà servita  a bordo dei nostri aerei a partire da settembre 2017.
Chef del mese
Rui Paula
Transmontano di origine, porta avanti nel suo ristorante Casa de Chá da Boa Nova la sfida che gli è valsa la prima stella Michelin. Uno Chef che guarda alle tendenze più moderne e innovative, continuando però a trovare la sua principale ispirazione nei sapori genuini e nella tradizione. 
Chef del mese
José Avillez
Si distingue per lo spirito imprenditoriale, infatti possiede vari ristoranti che offrono esperienze culinarie diverse tra loro e che esprimono la sua passione per la cucina. Nel suo Belcanto, premiato con due stelle Michelin e annoverato tra i cento migliori ristoranti al mondo nella prestigiosa “The World’s 50 Best Restaurants List”, propone una cucina portoghese rivisitata - la cucina che realmente lo identifica ed esprime la sua evoluzione creativa.
Chef del mese
Miguel Laffan
Miguel Laffan ha trovato in L'AND Vineyard´s il palco ideale per la sua interpretazione dell’epoca dei viaggi nelle Indie. Questo Chef mostra come abbiamo influenzato il Mondo e come il Mondo abbia influenzato il Portogallo. Con personalità lusitana crea magia ed esotismo utilizzando spezie, erbe, agrumi e alcuni prodotti fermentati. Lui ritiene che se potessimo tornare indietro nel tempo saremmo sorpresi dalla sofisticazione della nostra cucina.
Chef del mese
Vitor Sobral
Detiene il titolo di commendatore e, anche per questo, non ha bisogno di presentazioni. È alla guida del più internazionale tra i gruppi portoghesi di ristorazione e lavora in Portogallo e in Brasile. È visto come il professionista che ha rivoluzionato la cucina e la ristorazione nazionale.
Chef del mese
Henrique Sá Pessoa
Ha viaggiato per il mondo riportando a Lisbona sapori e influenze che lo aiutato a esplorare la cucina tradizionale portoghese. Per lui, esistono solamente la buona e la cattiva cucina, per questo dedica la sua vita a creare piatti dal gusto raffinato, con tecnica perfetta e prodotti eccellenti.
Chef del mese
Rui Silvestre
Conquistò la sua prima stella Michelin a 29 anni, nel ristorante Bon Bon (Carvoeiro, Algarve). Il suo linguaggio culinario affonda le radici nella tecnica francese e crea connubi improbabili che danno origine a piatti emozionanti, indimenticabili e palpitanti di gusto.