Contenuto

Casablanca, il cuore del Marocco

Casablanca, il cuore del Marocco

Nota con il nome di Casa, conta 5,5 milioni di abitanti. La più grande città del Marocco vive della sua storia, di commercio e di turismo. Un’identità inconfondibile che si riflette nell’architettura, nel porto, nei mercati e nelle moschee. Immergetevi in questa metropoli e abbandonatevi al torrido Marocco.

Dinamismo contagioso

 Sulla costa atlantica dell’Africa respirerete l’energia della modernità e vivrete la vivacità del più grande centro industriale e commerciale del Marocco. Casablanca, però, si differenzia da altre città del Marocco per il suo lato europeo, che, nonostante tutto, non adombra le origini arabe di alcuni dei suoi luoghi più nascosti. Le strade sono animate da una vivace vita notturna e i viali alberati di palme costeggiati da boutique e negozi.

A Corniche (la famosa passeggiata sull’oceano) troverete tantissimi ristoranti e nightclub che promettono divertimento e relax. Con un ambiente così hollywoodiano, Casablanca è una città di passaggio per migliaia di turisti che ne restano assolutamente affascinati.

Vista dall’Every Hotel

 Alta 688 piedi, la Moschea di Hassan II è il secondo edificio religioso del mondo per grandezza e il terzo per altezza. Il suo minareto conta 60 piani e sulla cima è montato un faro con un laser puntato verso La Mecca. Questa moschea può contenere fino a 105.000 fedeli in un’area di 22 acri totali.

Per costruire questo maestoso monumento sono stati utilizzati granito, marmo e legno, la maggior parte dei quali estratti in zone vicine al Marocco. Progettata dall’architetto Michel Pinseau, ha richiesto il lavoro di 1400 artigiani di giorno, proseguito da altri 1100 durante la notte.

Agli occhi dei visitatori si offre un luogo indimenticabile che combina architettura araba e stile marocchino tipico con influenze moresche e che, anch’esso, mostra segni di urbanesimo. La presenza di alcuni elementi moderni anche all’interno è un richiamo per i visitatori. Si tratta di una delle pochissime moschee aperte ai non musulmani.

Eredità francese

È passato un secolo dalla conquista francese del porto portoghese di Casablanca e le strade sono piene di negozi che ne conservano il fascino. Lo stile parigino Art Deco è visibile negli edifici marocchini, sia nelle gallerie che sulle ampie e dettagliate façades (facciate), sui fregi o nelle decorazioni di finestre e balconi.

Una passeggiata nella Mohammed V Avenue è un viaggio nel tempo che testimonia la continuità storica di Casablanca nei suoi edifici pubblici come il Palazzo di giustizia, la stazione di polizia o l’ufficio postale. A un occhio più attento non sfuggiranno molte altre influenze e riferimenti all’Art Deco negli angoli di questa città. Nella Medina, la parte più antica della città, è visibile il contrasto tra lo scenario rurale e metropolitano e qui i turisti possono fare ottimi affari e acquistare splendidi esempi di artigianato.

Esplora le nostre destinazioni

Casablanca
Marocco Casablanca
Avventura Cultura Gastronomia Natura
Città più vicine
      Seleziona data
      Seleziona date
      Mi Piace
      Vai alla versione accessibile su youtube.
      WishList
      Condividi