Contenuto

Cos’hanno di tanto speciale le spiagge brasiliane?

Cos’hanno di tanto speciale le spiagge brasiliane?

Un litorale di sette mila chilometri costellato da innumerevoli punti dall’atmosfera magica. Le spiagge (e il bikini brasiliano) sono una parte speciale dell’identità del paese, insieme al calcio e alla samba. Fatevi un’idea di quanto c’è di meglio prima della partenza!
Il nord-est del Brasile ha una reputazione leggendaria. Diversi stati compongono questa vasta regione dalla geografia variegata. Ma la costa conserva un tratto costante: l‘incomparabile bellezza delle spiagge.

Jericoacoara, nel Ceará, si trova in un parco nazionale con dune e lagune meravigliose. Non è una sorpresa che appaia costantemente in molte liste delle spiagge più belle del mondo. E dista solo 300 chilometri dalla città di Fortaleza, una delle principali mete turistiche del paese che ospita la famosa Praia do Futuro (“Spiaggia del futuro").

Nello stato di Pernambuco, tutta l’attenzione è catalizzata dalle piscine naturali di acqua trasparente di Porto de Galinhas. Offre ottimi servizi ed è a solo un’ora di auto da Recife, un luogo dalle peculiari bellezze naturali.

Più a sud, la città di Tamandaré mantiene un segreto che vale la pena di condividere. La spiaggia quasi deserta di Carneiros è perfetta per chi vuole prendersi una lunga pausa da luoghi affollati. E ha una caratteristica singolare: la chiesetta costruita a circa un metro dall’acqua.

Continuate a scendere, nello stato di Bahia, terra del carnevale. L‘unica cosa difficile che dovrete fare è scegliere. Quindi, se proprio dovete, scegliete Praia do Espelho (“Spiaggia dello specchio"), dove, durante la bassa marea, bellissime scogliere coesistono con piscine naturali.

Il viaggio attraverso il nord-est non sarà completo senza l’arcipelago di Fernando Noronha. È diviso tra le acque agitate del “Mar de Fora" ("Mare esterno", spiagge di fronte all'Atlantico) e le spiagge più tranquille del Mar Adentro ("Mare interno"), che si affacciano sulla terraferma. Nel Mar Adentro, i colori cristallini della Baía do Sancho e della Baía dos Porcos acquistano importanza.
Rio e San Paolo

Quando raggiungiamo i due stati più famosi, è possibile conciliare la vacanza al mare con il lato culturale del Brasile. Rio e San Paolo formano una megalopoli ricca di opportunità stimolanti.

Ma andiamo con ordine: parliamo delle spiagge. Molti abitanti di Rio de Janeiro vivono praticamente sull'acqua la maggior parte dell'anno. Non c‘è da stupirsi, viste che hanno le spiagge di Copacabana, Ipanema o Barra da Tijuca, famose in tutto il mondo, dall'altro lato della strada.

Ad appena due ore da Rio, si trova la città di Búzios, famosa perché Brigitte Bardot ne fece il suo posto segreto preferito negli anni ‘60. La presenza costante dell’acqua, offre diverse possibilità per tutti. Ad esempio, il lungo litorale di sabbia bianca della spiaggia di Geribá, dove il mare agitato e freddo è perfetto per gli sport acquatici. O la spiaggia di Ferradura, vicina al centro della città, in una bella baia, adatta per le giornate più rilassanti con giardini e case tutte intorno.

Ad Angra dos Reis, c'è la sempre splendida Ilha Grande (“isola grande "). In soli 30 km si snodano più di 113 spiagge. La più famosa? Senza dubbio Lopes Mendes, vero archetipo di un rifugio paradisiaco.

Nello stato di San Paolo, la spiaggia di Feiticeira nell’Ilhabela giustifica il suo nome (che significa “strega") con il tocco esotico delle palme da cocco e la cascata che incontrerete lungo la strada. Sfida la bellezza della spiaggia di Barra do Una, a sud, una affascinante penisola dove il fiume incontra il mare.
Orizzonti meridionali

Arriviamo alla terra dei “gaucho"; termine con cui si fa riferimento alla versione sud-americana di un cowboy. Le spiagge qui non hanno nomi altisonanti come quelle del nord, ma non sono meno degne di essere visitate.

Lagoinha do Leste a Florianópolis (stato di Santa Catarina) ne è un ottimo esempio. Ecologicamente ben preservata, si trova nei pressi di un’incantevole laguna circondata da una vegetazione lussureggiante.

D‘altra parte, la spiaggia di Torres è il gioiello dello stato di Rio Grande do Sul, molto popolare tra famiglie e surfisti. Il suo paesaggio singolare è modellato da grandi formazioni rocciose.

Per concludere, lungo i 200 chilometri che vanno da Torres alla città di Porto Alegre, assicuratevi di fare una sosta a Capão da Canoa. Molti argentini e uruguaiani attraversano il confine e vengono qui alla ricerca di sole, mare e sabbia. E, ovviamente, dei migliori sapori “gaucho“. Prima di fare un tuffo, non dimenticate di fare uno spuntino in una delle tante steakhouse tipiche! 

Trova ispirazione nei nostri suggerimenti

Esplora le nostre destinazioni

Fortaleza
Brasile Fortaleza
Avventura Spiaggia Vita notturna
Porto Alegre
Brasile Porto Alegre
Cultura
Recife
Brasile Recife
Spiaggia Cultura Natura
Città più vicine
      Seleziona data
      Seleziona date
      Mi Piace
      Vai alla versione accessibile su youtube.
      WishList
      Condividi