Problemi di salute

I passeggeri che si trovano in particolari condizioni mediche trovano qui indicazioni su come procedere prima e durante il viaggio.

La salute al primo posto

È necessario comunicare sempre a TAP eventuali problemi di salute, affinché il passeggero possa essere assistito nella maniera più appropriata possibile.
 
Di seguito sono riportati alcuni consigli generali su come comportarsi in viaggio in caso di problemi di salute.

Terapie farmacologiche

    1. Se si usano farmaci iniettabili (ad es. insulina) e ci si reca in un Paese dalle risorse limitate, porta sempre con te una provvista di farmaci e di eventuali accessori necessari sufficiente per l’intero viaggio e il soggiorno. Porta con te anche la ricetta medica.
    2. Non dimenticare di assumere i farmaci abituali seguendo la posologia prescritta dal medico. Trasportare i farmaci necessari nel bagaglio a mano.

Richiedi l’Autorizzazione Medica all’Imbarco nei seguenti casi:

  • passeggeri con gesso o con stecche di immobilizzazione;
  • patologie cardiache croniche (es.: angina pectoris, insufficienza cardiaca);
  • malattie respiratorie croniche (es.: bronchite, enfisema);
  • infarto acuto del miocardio recente;
  • ictus recente;
  • malattia infettiva attiva o contagiosa non trattata;
  • ricovero ospedaliero recente;
  • intervento chirurgico recente, in particolare se toracico, addominale, cranico o oculare;
  • necessità di trasporto in barella;
  • Necessità di cure mediche e di assistenza infermieristica o paramedica;
  • bisogno di ossigeno extra o di altri dispositivi medici a bordo;
  • gravidanza con complicazioni oppure se si è oltre la 36esima settimana di gestazione o la 32esima nel caso di gravidanza multipla;
  • febbre, tosse persistente e vomito;
  • diabete o epilessia con complicazioni recenti;
  • difficoltà respiratorie nel salire e scendere le scale;
  • Macchie sulla pelle che siano possibile sintomo di una malattia contagiosa;
  • confusione mentale, comportamento inappropriato, sintomo di intossicazione da alcol o droghe;
  • tutte le malattie non controllate o passibili di aggravamento con il viaggio;
  • condizione fisica o comportamentale che possa risultare pericolosa o causare disagio agli altri passeggeri e minacciare la sicurezza del volo.

È necessario richiedere al vettore aereo un’Autorizzazione Medica all’Imbarco (MEDIF). È necessario consegnare il modulo Medical Information for Fitness to Travel - MEDIF (Parte 2) (PDF, 0.1MB, EN), debitamente compilato dal proprio medico curante.

Un medico dello staff TAP esaminerà il documento e comunicherà se il passeggero è idoneo a viaggiare e secondo quali condizioni.


Il modulo MEDIF dev’essere inviato per:

  • FAX nº (+351) 21 841 5880
  • Email:medical.cases@tap.pt
    (L’indirizzo e-mail dev’essere usato unicamente ai fini MEDIF, ogni comunicazione che riguardi altri argomenti sarà ignorata).

Per poter viaggiare da soli bisogna essere in grado di:

  • respirare spontaneamente senza bisogno di ossigeno supplementare
  • alimentarsi autonomamente
  • spostarsi dalla poltrona alla sedia a rotelle
  • comunicare con l'equipaggio e seguirne i consigli e le indicazioni
  • servirsi della toilette senza l'aiuto dell'equipaggio
  • gestire le medicine

Devono viaggiare accompagnati i passeggeri che non sono in grado di:

  • slacciare la cintura di sicurezza, abbandonare il proprio posto e imboccare l’uscita d’emergenza senza aiuto esterno
  • aprire e indossare il giubbotto di sicurezza senza aiuto esterno
  • indossare la maschera dell’ossigeno senza aiuto esterno
  • comprendere le istruzioni di sicurezza e le altre raccomandazioni o istruzioni impartite dall’equipaggio in forma comprensibile in caso di emergenza
Per maggiori informazioni sull’assistenza medica messa a disposizione da TAP clicca qui.