Contenuto

Boston, una città straordinaria

Boston, una città straordinaria

È l’ex antica colonia i cui abitanti contribuirono a creare un nuovo paese gettando il tè nell’oceano (Boston Tea Party). Il retaggio storico di Boston è già di per sé una ragione per visitarla, ma c’è anche un’attraente area balneare, una vivace vita notturna con molti bar ed eventi artistici e una popolazione giovane, viva e multiculturale, energizzata dalla presenza di alcune tra le principali Università al mondo.

Qui è nato un Paese

 Ormeggiata vicino al ponte di Congress Street, puoi visitare la Boston Tea Party Ship, una replica della nave mercantile che fu il palcoscenico della ribellione nel 1773: il famoso “Tea Party” che avrebbe in seguito portato all’indipendenza degli Stati Uniti d’America. È solo un piccolo esempio di come la storia della città sia presente nelle sue strade, attraverso molti monumenti e luoghi che evocano il passato ed esprimono l’identità locale. Nel Boston Common e nella King's Chapel vediamo i segni della presenza dei primi coloni che arrivarono qui durante il XVII secolo. Il vecchio edificio della Boston Latin School, la prima scuola pubblica degli Stati Uniti, è la prova della stretta relazione duratura tra istruzione, scienza e conoscenza. Proprio nel centro della città, nel mezzo di strade affollate e moderni grattacieli, troviamo uno dei più importanti edifici storici: la Old State House, un ex Palazzo di Giustizia dove venne proclamata l’Indipendenza degli Stati Uniti nel 1776. Tutti questi posti fanno parte del Freedom Trail, un percorso a piedi ufficiale tra palazzi e monumenti che ci raccontano la storia di questa città.

All’aperto... e in alto mare

Molte sono le aree verdi, come il sopra menzionato Boston Common, il Charles River Esplanade, un parco pubblico nell’area di Back Bay con vista sulla Massachusetts Bay o il Public Garden, in cui spiccano diverse fontane, statue e un monumento che commemora George Washington, il primo Presidente del Paese. Questa attrazione per gli spazi aperti è anche collegata al fanatismo sportivo profondamente radicato dei Bostoniani, che si può osservare nel baseball, basketball e hockey su ghiaccio. Se ti trovi qui nel momento giusto, puoi venire sommerso da grosse folle che tifano per gli atleti gareggianti nella Boston Marathon, la più antica maratona degli USA.

In ottobre, tutti gli occhi sono puntati sulla Head Of The Charles Regatta, una gara di canottaggio che attrae migliaia di atleti. Ed è solo un esempio della condizione di Boston quale città costiera avente una relazione simbiotica con il mare. Nei ristoranti in centro puoi assaporare questa connessione, dal momento che la cucina locale è fortemente basata sul pesce. Puoi anche incontrare diverse di queste creature marine al New England Aquarium e se questo non soddisfa il tuo interesse per l’oceano, puoi sempre contattare un operatore turistico, prenotare una barca per andare a osservare le balene nell’Oceano Atlantico settentrionale!

Scienza, conoscenza e arte

Boston è anche famosa per il suo lato accademico e innovativo. Dopo tutto, è la patria della famosa Università di Harvard, conosciuta come un’istituzione d’élite dove molti Presidenti americani si laurearono. I suoi graziosi edifici nel campus e i musei di arte locale meritano sicuramente una visita. Potresti anche voler partecipare a una conferenza scientifica al famoso M.I.T. (Massasuchets Institute of Technology), alma mater di diversi scienziati vincitori del Premio Nobel. O forse desideri incontrare la nuova generazione di musicisti jazz e guardare un recital di studenti al Berklee College of Music, dove alcuni dei migliori musicisti americani hanno imparato la loro arte.

Queste sono solo le più famose scuole e università in una città con un’altissima concentrazione di menti brillanti. Il risultato è una città vivace, vibrante con una forte industria dell’innovazione e della tecnologia e centri di ricerca, e una popolazione molto giovane e in costante cambiamento. Boston pullula di attività culturali, arti, vita notturna e divertimenti.

Quelli che apprezzano le arti visive possono dare un’occhiata alle collezioni del Isabella Stewart Gardener Museum o del Museum of Fine Arts. La comunità di artisti del quartiere South End si riunisce in diverse gallerie d’arte e intorno al Boston Center for the Arts. Boston è anche caratterizzata da un’architettura affascinante: edifici coloniali, quali il Paul Revere House, quartieri storici e pittoreschi, quali North End e la sua “Little Italy”, edifici religiosi, quale la Trinity Church o luoghi affascinanti come la Boston Public Library, un’istituzione che, insieme alle università locali, ha contribuito a forgiare la reputazione della città di “Atene dell’America”.

Boston by Night!

 L’ambiente del MassArt di Boston ha anche generato una dinamica interessante per le arti rappresentative e lo show business. Oltre alla scuola di musica Berklee, ci sono diversi teatri e spazi per performance dove si può essere stupiti dalla creatività di artisti interazionali e locali (spesso giovani studenti che vogliono sperimentare e impressionare il mondo). Puoi apprezzare musical e commedie teatrali nell’area conosciuta come Theater District, dove si trovano molti locali storici: come ad esempio il Wang Theatre, uno dei teatri principali della città. Gli amanti della musica classica possono dirigersi alla Boston Opera House o al Centro musicale Tanglewood. Chi preferisce il jazz, il rock o altri generi musicali dovrebbe cercare quello che desidera in uno dei molti bar di Downtown Boston o recarsi direttamente in locali musicali, quali il Lizard Lounge (situato nell’area di Cambridge) o il Paradise Rock Club (nel quartiere Allston). Anche l’Hatch Memorial Shell merita una visita: è un palco all’aperto dove nelle notti d’estate spesso risuonano brani di musica classica.

La vita notturna di Boston è piena di esperienze nuove e rigeneranti. Le vibrazioni locali sono decisamente multiculturali, in parte date le diverse origini degli studenti che vivono qui, e comunque una grande città americana non è mai completa senza la sua Chinatown e Little Italy! Inizia la tua serata con una cena tradizionale o esotica in uno dei ristoranti del quartiere Jamaica Plain e finiscila ballando in uno dei numerosi club e disco di Downtown.

Infine, si deve sottolineare che anche se la popolazione di Boston possiede molta varietà, la cultura locale è fortemente influenzata dalle comunità irlandesi. Se ti capita di essere in città per St. Patrick's Day, cerca il più vicino pub irlandese (ce ne sono diversi in varie parti di Boston) e ti renderai conto che ballare e bere birra mentre si indossa una parrucca verde è una cosa perfettamente naturale da fare!

Trova ispirazione nei nostri suggerimenti

Esplora le nostre destinazioni

Boston
Stati Uniti Boston
Spiaggia Gastronomia Vita notturna Acquisti
Città più vicine
      Seleziona data
      Seleziona date
      Mi Piace
      Vai alla versione accessibile su youtube.
      WishList
      Condividi