Contenuto

Top 12 Recife

Top 12 Recife

Nel Nordest del Brasile, Recife, capitale dello Stato del Pernambuco, è un misto tra città d’affari e luogo di vacanza, con un piede sulla spiaggia e uno nella storia della regione. A Recife c’è tanto da vedere se hai solo pochi giorni per visitare la città, ma se il tempo a disposizione lo consente vale la pena fare un salto nelle vicine Olinda e Porto de Galinhas. Il problema è che... non vorrai più andare via!

1

Visita l’Istituto Ricardo Brennand

Fondato dal collezionista pernambucano Ricardo Brennand, è considerato uno dei musei più interessanti del Brasile. Creato pochi anni fa da una collezione personale di armi bianche (attualmente si contano oltre tremila pezzi), è oggi un museo molto eclettico, incentrato sulla storia locale e mondiale. Una peculiarità del posto sono le repliche di statue famose, come il David di Michelangelo e il Pensatore di Rodin.
1

Paço do Frevo

Qui è possibile approfondire la conoscenza del frevo, danza e musica tradizionale dello Stato del Pernambuco. Lo scopo di questo centro è non solo illustrare la storia del frevo (ritmo musicale e danza originaria pernambucana), ma anche farlo conoscere e praticare. Pronti a ballare e a entrare nello spirito del Carnevale? Il bar vicino all’ingresso dell’edificio, dall’ atmosfera molto originale, offre una piacevole pausa.

1

Spiaggia di Boa Viagem

Con un’estensione di sette chilometri, la Spiaggia di Boa Viagem è il luogo ideale per una passeggiata a Recife. Ma attenzione a fare il bagno... gli avvisi segnalano la presenza di squali nell’area, pertanto è meglio evitare di spingersi al di là della scogliera. Nonostante ciò, la spiaggia invita al massimo relax e a lunghe passeggiate in qualunque momento della giornata... ma soprattutto al calar del sole.  
1

Ambasciata di Pernambuco – Bonecos Giganti di Olinda

Se il Carnevale è l’evento principale della regione, è naturale che dappertutto vi siano riferimenti a questa festa. E l’Ambasciata di Pernambuco – Bonecos Giganti di Olinda (pupazzi di legno e cartapesta), accoglie alcuni dei “protagonisti” che animano la festa di Olinda e che raffigurano personalità internazionali del mondo del cinema e della musica, della politica, della religione e dello sport. Chi ama darsi un tono accanto alle celebrità sarà felice di incontrare qui Pelé e Darth Vader, David Bowie e Papa Francesco, per citare qualche nome.
1

Marco Zero

La piazza è enorme e si chiama Praça Rio Branco, ma è conosciuta anche come Marco Zero, perché qui è localizzato il punto di partenza rispetto al quale si misurano le distanze stradali tra Recife e le altre località. È un luogo di ritrovo per la gente del luogo e anche per i turisti che offre una magnifica vista sul Rio Capibaribe e sul Parque das Esculturas Francisco Brennand, realizzato in onore del cinquecentesimo anniversario della Scoperta del Brasile. La piazza si trova a lato dei magazzini portuali (rinnovati), dove si susseguono bar e ristoranti alla moda. 
1

Mercato dell’Artigianato di Pernambuco

Si tiene accanto a Marco Zero e propone artigianato rappresentativo di tutto lo Stato del Pernambuco. Il Mercato dell’Artigianato è il luogo ideale per acquistare souvenir, perché i prezzi sono molto vari ed è possibile trovare un po’ di tutto: arredamento, articoli decorativi, opere in ceramica, legno, vetro, tessuti ricamati o semplici... tutte creazioni di artigiani locali più o meno noti. Più tipico di così non si può!
1

Antichi Magazzini del Porto di Recife

A fianco a Marco Zero, sulle rive del fiume, moltissimi bar e ristoranti moderni occupano gli spazi dove erano ubicati anticamente i magazzini. In passato quest’area era priva di vitalità, mentre ora è esattamente il contrario, ogni giorno c’è un evento che richiama i curiosi verso uno dei tanti locali. Qui troviamo il Cais do Sertão (Magazzino 10), un museo interattivo sul Sertão e su Luiz Gonzaga, considerato uno dei migliori musei in Sud America.
1

Feira da Boa Viagem

Se alloggi in uno degli alberghi che costeggiano la praia da Boa Viagem (suggeriamo l’Atlante Plaza Hotel) sarai a due minuti di cammino dalla tradizionale Feira de Boa Viagem. Istituita nel 1966, oltre ai manufatti artigianali - e altri souvenir - raccoglie una moltitudine di piccoli stand gastronomici che propongono prodotti dolci e salati. E sempre qui sorge la chiesa di Nossa Senhora da Boa Viagem, che dà il nome al luogo.
1

Giro in catamarano (di sera)

Per chi visita Recife è assolutamente d’obbligo fare un giro in barca sul Capibaribe. Catamaran Tours, con partenze dal molo Santa Rita, effettua tour anche di sera, dando la possibilità di conoscere la storia e l’architettura della città e ammirare lo spettacolo affascinante delle luci della sera. È un’esperienza imperdibile. Prima che l’imbarcazione salpi è possibile anche cenare proprio lungo il molo di partenza.
1

Oficina de Cerâmica Francisco Brennand

Nel mondo artistico Francisco Brennand è noto per le sue opere pittoriche e le ceramiche. Per vedere e saperne di più è possibile visitare il museo Oficina Cerâmica Francisco Brennand. L’esposizione dell’artista pernambucano è vastissima e comprende quadri, disegni e manufatti in ceramica, testimonianze di una vita dedicata all’arte. Le opere sono esposte sia negli spazi interni che nei giardini che circondano l’edificio. Un bar e un negozio completano l’offerta del museo.
1

Olinda

Luogo incantevole, con le tipiche case colorate, i molti atelier di creazioni artigianali e una ricca storia (era chiamata “piccola Lisbona”), dichiarata dall’Unesco Patrimonio Storico e Culturale dell’Umanità nel 1982. Da Alto da Sé si gode una vista spettacolare sulla costa e sulle varie chiese circostanti (tutte rivolte verso il Sé). La sua fama è dovuta anche ai grandi festeggiamenti che si tengono in occasione del Carnevale, con le sfilate dei Bonecos Giganti di Olinda.
1

Porto de Galinhas

A pochi chilometri da Recife troviamo Porto de Galinhas, nota per le spiagge, i resort e i coqueirais, i luoghi paradisiaci che popolano le nostre fantasie. Se il tempo a disposizione è limitato, bisogna almeno visitare le piscine naturali, nelle cui acque cristalline è possibile vedere nuotare i pesci anche senza immergersi. Per raggiungere queste piscine naturali, che si formano all’interno delle scogliere durante la bassa marea, si attraversa il mare a bordo di zattere, alla maniera tradizionale. Da non perdere! 
Filipe Morato Gomes / Alma de Viajante

Trova ispirazione nei nostri suggerimenti

Esplora le nostre destinazioni

Recife
Brasile Recife
Spiaggia Cultura Natura
Città più vicine
      Seleziona data
      Seleziona date
      Mi Piace
      Vai alla versione accessibile su youtube.
      WishList
      Condividi